Chi siamo

L’UNITALSI (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) è un’Associazione Ecclesiale che dal 1903 opera al fianco dei malati, delle persone diversamente abili e delle loro famiglie, offrendo aiuto materiale e supporto morale.

Oggi l’UNITALSI conta circa 100.000 aderenti, uomini e donne che, senza distinzione di età né di cultura, indossano una “divisa”, segno di gioia della condivisione e del servizio reciproco.

Dopo 110 anni di storia, l’UNITALSI ha incrementato le proprie attività allo scopo di far sentire agli associati la propria presenza nella vita di ogni giorno attraverso iniziative di grande significato sociale e spirituale come l’assistenza domiciliare, i soggiorni estivi e invernali, i progetti di Servizio Civile e di Associazionismo Sociale.

L’Unitalsi “non è assistenzialismo o filantropia, ma genuino annuncio del Vangelo della carità, è ministero della consolazione” come ha detto Papa Francesco al convegno nazionale UNITALSI 2013.

Nell’ambito delle molteplici attività, l’UNITALSI Torre del Greco ed i suoi volontari partecipano a numerosi pellegrinaggi a Lourdes da aprile a ottobre di ogni anno, inaugurando la stagione con un treno interamente dedicato a bambini, ammalati e non, accompagnati da speciali gruppi di animatori. L’intero pellegrinaggio è raccontato attraverso una fiaba, che si sviluppa nei sei giorni, attraverso laboratori, spettacoli e feste a tema. Particolare cura è dedicata al coinvolgimento emotivo e spirituale dei genitori dei bambini con l’obiettivo di offrire loro momenti di sollievo e di conforto, sia attraverso catechesi specifiche, sia attraverso momenti di svago e spensieratezza.

L’Unitalsi Torre del Greco è da sempre molto attenta ai giovani perché rappresentano una forza imprescindibile di energia ed entusiasmo. Un giovane che fa l’esperienza del servizio riceve moltissimo in termini di crescita, d’impegno personale e di propria utilità. Capire e vivere il bisogno di una persona fragile è un dono che segna profondamente e che non si dimentica. L’impegno dell’Unitalsi verso i giovani nasce dalla profonda convinzione di voler contribuire a costruire una società più civile e sensibile

Ringraziamo quanti crederanno e, quindi, sosterranno l’Unitalsi, le sue idee, i suoi progetti.

Ricordiamo a tutti che l’Unitalsi ha bisogno anche di nuove forze, nuove idee, nuovi cuori che battono per offrire sostegno a chi vive in difficoltà. Chiunque volesse unirsi a noi troverà sempre braccia aperte pronte ad accoglierlo.